ForzaPalermoSempre

113 anni di storia, due colori, un' unica grande passione

Lazio Palermo 3-0 commento e pagelle

Altra sconfitta per il Palermo con 0 gol fatti e 3 subiti.
Sarebbe facile, come fanno in molti, attaccare societa’ e squadra.
Ma la prestazione va analizzata considerando molti fattori.
Il primo e’ che il Palermo non è quello dello scorso anno.
Ha meno giocatori d’ esperienza e più giovani.
Lo scorso anno abbiamo ottenuto i punti importanti in casa, quindi c’é tempo.
Non dimentichiamo che é stato un mercato di crisi, dove le grandi hanno venduto i gioielli e la Juventus, unica a fare grandi colpi, ha un debito di quasi 40 mln di €.
La sconfitta con il Napoli ci stava. Brucia ma ci sta. È una delle favorite allo scudetto.
La Lazio è molto avanti nella preparazione, in quanto gioca in Europa league .
Certo il 3 a 0 è pesante, ma meglio adesso che dopo!
Sannino così conoscera’ i giocatori che, ricordo, in molti sono sconosciuti e vanno scoperti.
La società ha le sue colpe, ma ragazzi abbiamo un bilancio sano e non dimentichiamo che hanno provato a fare sacrifici, offrendo alti contratti e carriera (balzaretti), ma hanno trovato rifiuti.
Ho visto molto bene Rios per il centrocampo e un Garcia in difesa con buona spinta offensiva.
Il capitano molto nervoso, ci può stare, ma Hernandez e Dybala sono in ascesa.
Tra le altre cose le squadre di Sannino entrano in forma più tardi ma i risultati arrivano.
Armiamoci di pazienza e sosteniamo i nostri colori.
Sara’ un anno di transizione dove possiamo solo crescere.
Guardate la classifica e scoprirete che squadre costruite per vincere tutto hanno avuto una partenza lenta.
Sara’ un campionato lungo e più equilibrato del solito, dove il sostegno dei tifosi sarà importante.
Non partiamo con la convinzione di essere già spacciati!
Forza Palermo Sempre!
Sebastiano

LE PAGELLE

Ujkany 6 : a un certo punto sembra un punching ball. E in tutto questo è il meno colpevole, anzi. Salva in un paio di occasioni la baracca.

Pisano 5.5: rimane schiacciato sulla sua mattonella.

von Bergen 5: ridicolizzato da Klose in occasione del terzo gol, col compagno Cetto lascia voragini spaventose soprattutto nella ripresa.

Cetto 5: il salvataggio sulla linea sullo 0-0 non basta a salvare una prestazione negativa, dove perde il tempo sul primo gol di Klose e combina altri pasticci nella ripresa.

Garcia 5.5: Fra i migliori dei suoi fino a quando non si fa beffare da Gonzalez in occasione dell’1-0. Poi affonda come i suoi compagni di squadra.

Bertolo 6: l’unico che ci prova almeno in un paio di occasioni.

Barreto 5.5: corre molto e spesso a vuoto.

Kurtic 5.5: schiacciato nel confronto dai dirimpettai biancocelesti (st 14’Hernandez 6: l’unico che sembra almeno voler salvare la faccia a questo Palermo. Prova, se non altro, a creare fastidio nella retroguardia biancoceleste).

Giorgi 5: nessuno spunto pericoloso. (st 7’Rios 5.5: ha la sfortuna di entrare nel momento in cui il Palermo sta colando a picco e non può far nulla per invertire la rotta).

Ilicic 6: un paio di lanci interessanti, un’occasione per riaprire la partita sul quale è bravo Marchetti a dire no.

Miccoli 5: pessima prova del capitano: abulico, mai pericoloso, viene persino sostituito (st 13′ Dybala 6: di stima, perché entra in un momento difficile per la squadra).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: